Bergamo Scienza 2017

bergamoscienza2017Ormai una delle più grandi conferme di Bergamo, Bergamo Scienza 2017 sarà un’iniziativa che, come ogni anno, coinvolgerà migliaia di giovani e bambini, ma non solo, avvicinandoli alla scienza. Nata nel 2002 oggi siamo arrivati alla 15sima edizione; anche quest’anno Bergamo scienza ha i numeri e un palmares di tutto rispetto per eguagliare le passate edizioni, nella consueta e suggestiva cornice di Bergamo.

Bergamo Scienza 2017: il calendario

L’apertura della kermesse scientifica sarà il 30 settembre mentre le conferenze cominceranno il 01 Ottobre, per poter partecipare alle attività è necessario prenotare e registrarsi sul sito ufficiale dell’evento. Qui trovate il link per le prenotazioni, mentre se volete far parte della macchina organizzativa dell’evento, come volontario potete compilare il seguente format.

Durante la conferenza stampa che presenta Bergamo scienza 2017 sono stati anticipati alcuni degli studiosi che parteciperanno all’evento, uno su tutti il premio Nobel per la Medicina nel 2007, il genetista italo-americano Mario Renato Capecchi; grande attesa anche per il Professor Thomas Albright del Salk Institute for Biological Studies in California con una conferenza sulle neuroscienze forensi e comportamento. Una conferenza dal titolo assai curioso ”la fisica quantistica spiegata ad un bambino” sarà tenuta dal fisico danese Klaus Mølmercon. Quando si parla di fisica quantistica non si può fare a meno di parlare di uno dei padre fondatore Albert Einstein che verràraccontato dallo storico della scienza Jürgen Renn.

In un’epoca di social e utilizzo massivo di internet e dei Big Data il filosofo Luciano Florid porrà delle acute riflessioni sulla delicata questione della privacy nei giorni nostri.
Le nuove frontiere dello spazio cuore pulsante di Bergamo Scienza 2017 è stata paventata la partecipazione di Patrizia Caraveo rinomata astrofisica dell’Infaf ed esperta Astronoma.

Bergamo Scienza 2017 non è solo cultura e scienza ma è anche spettacolo e musica e non mancheranno le opportunità di incontrare artisti internazionali del calibro del chitarrista statunitense PatMetheny.
Per il calendario completo di tutte le attività vi rimando al sito ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.