Ciclabile della Val Brembana #4 e ultimo: da Camerata Cornello a Piazza Brembana

Ciclabile della Val Brembana #4 e ultimo: da Camerata Cornello a Piazza Brembana

Nella scorsa tappa eravamo arrivati al punto 24 della mappa pista ciclabile Val Brembana, disponibile su Google Maps.
Oggi ripartiamo da qui e arriviamo fino a Lenna, per un totale di circa 15 km, fra andata e ritorno.

Dopo aver parcheggiato l’auto nei pressi del punto 24, scendiamo attraverso il parcheggio dell’Osteria del Tasso e ci immettiamo sulla ciclovia.
Procediamo sempre dritto, fino a uscire dalla pista preferenziale e imboccare la via Orbrembo. Superato un bar sulla nostra sinistra, proseguiamo sempre dritto, fino a raggiungere lo svincolo della statale: sebbene non sia il massimo per progettazione della sicurezza, è un tratto poco frequentato, quindi possiamo procedere senza troppi problemi sempre dritti.
Superata una caratteristica chiesetta sulla sinistra, incastonata nelle rocce, seguiamo la strada che svolta a sinistra e dopo pochi passi, attraversiamo la strada per rientrare sul percorso protetto (punto 25). Da qui in poi la pista ciclabile Val Brembana prosegue, facendoci incontrare due gallerie (facciamo attenzione all’uscita della seconda – punto 26- che interseziona una stradina), dopo di che passeremo accanto a meleti e frutteti fino a imboccare una terza galleria, a conclusione della quale ci troviamo paralleli alla Statale.
Se desideriamo, sulla destra, c’è una piazzola di sosta con tavolo picnic, nei pressi della località industriale “La Goggia”.
Posta a 435 m slm, La Goggia è il nome della località che virtualmente divide il nord e il sud della valle; il termine significa “ago” ad indicare la presenza di un varco stretto e pericoloso oltre il quale la valle si allarga.

Dalla località La Goggia fino al ponte che ci porta all’Agriturismo Ferdy (punto 27), la strada è parallela alla statale che, essendo qui un lungo rettilineo, invita gli automobilisti a correre. Si tratta comunque di un tragitto molto sicuro, ben isolato dalla strada, sulla destra della carreggiata; diverse cave e vari cantieri ci danno uno spaccato dell’economia della valle (siamo nella frazione dei Piani di Scalvino).
Al punto 27 imbocchiamo il caratteristico ponte per l’agriturismo Ferdy che troviamo al di la’ del Brembo, poco più avanti il punto ristoro della Baita del ciclista; in questo tratto la ciclovia non prosegue più sulla ferrovia.
Proseguiamo sulla sponda destra del Brembo, fino a raggiungere il bellissimo ponte in pietra delle capre (punto 28): il ponte originale era del secolo XVII, è stato distrutto dalla tragica alluvione del 1987 e quello che vediamo oggi è una copia, fedele all’originale, ripristinata negli anni Novanta. Al di là del ponte troviamo la fermata dell’autobus e un piccolo parcheggio.
Attraversiamo diritti davanti a noi la strada e imbocchiamo nuovamente il percorso protetto che, dopo aver superato il ponte di Lenna (punto 29), ci porta in centro al paese (punto 30). Qui alcune panchine, tavoli picnic, una fontanella e a circa 30 metri un bar, saranno un ottimo angolo di ristoro, prima dell’ultima fatica. Alle spalle della fontanella, la rinnovata stazione ferroviaria di Lenna.
Proseguiamo verso Piazza Brembana, facendo attenzione all’attraversamento del punto 31 che, sebbene ben segnalato sulla ciclovia, non lo è altrettanto per la strada: non di rado le (poche) auto in circolazione sfrecciano a velocità decise.
Proseguendo, al punto 32 possiamo – se vogliamo – uscire dalla ciclovia per visitare il Santuario della Coltura, altrimenti proseguiamo dritto, fino all’ultima galleria della ciclovia (303 metri) dopo la quale avremo concluso la nostra grande fatica: eccoci a Piazza Brembana! (punto 33, con area picnic, fontanella e parco giochi)

PISTA CICLABILE VAL BREMBANA #4: DA CAMERATA CORNELLO A PIAZZA BREMBANA, circa 15 km andata e ritorno
CONSIGLIATA a piedi, in bicicletta (mountain bike, da corsa, da città).
Per passeggini e handbike, si segnala che il ponte a spalla d’asino (punto 28) è molto impervio e a ciottoli.

PUNTI DI RISTORO:
– bar e alimentari a Camerata Cornello (punto 24);
– area picnic a Camerata Cornello, con parco giochi (punto 24);
– area picnic località La Goggia (fra punto 26 e 27);
– bar Baita del ciclista (fra punto 27 e 28);
– tavoli picnic, bar a Lenna (punto 30);
– tavoli picnic e bar a Piazza Brembana (punto 33).

LUOGHI DI INTERESSE STORICO:
– Camerata Cornello, terra natale del casato dei Tasso;
– Ponte di attraversamento del Brembo, a Lenna (punto 28);
– Lenna (punto 30);
– Piazza Brembana (punto 33), con chiesa San Martino oltre la Goggia (punto 34).

<– Ciclovia Val Brembana#3:da San Giovanni Bianco a Camerata Cornello

Le fotografie della galleria sono condivisibili per fini non commerciali, con l’attribuzione della paternità; per conoscenza, scrivi una mail a [email protected]

*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.