Monte Poieto da Aviatico

Monte Poieto da Aviatico

Se state organizzando un’uscita adatta a tutti e non troppo difficile da raggiungere il monte Poieto con il suo rifugio è la soluzione che fa per voi.

Monte Poieto: Come arrivare

Per salire sul monte Poieto possiamo scegliere tre soluzioni, la prima è prendere il sentiero 537 che porta alla Cornagera e poi seguire le indicazioni per monte Poieto, quello che abbiamo scelto noi, la seconda alternativa è seguire un semplice sentiero sotto la bidonvia che risale il fianco della montagna l’ultima possibilità è utilizzare la bidonvia per tutte le info vi lascio il link.

Come detto noi abbiamo scelto la prima soluzione, quindi lasciamo la macchina nel parcheggio in via amora prendiamo lo zaino e partiamo. Risaliamo un fresco bosco fino ad arrivare alle falesie di arrampicata dove intrepidi scalatori risalgono le ripide creste.

Enormi torrioni di pietra da lontano invalicabili svelano soltanto avvicinandosi spaccature dove poter passare. Infilandoci in questi suggestivi crepacci continuiamo a seguire le indicazioni del sentiero 537. Addentrandoci in questo labirinto di pietra arriviamo al più famoso di questi canyon, il buco della Carolina.

Iniziamo l’attraversata scendendo alcuni gradoni avanzando lungo il piccolo passaggio in alcuni tratti davvero stretto ma fortunatamente dopo poche decine di metri eccoci arrivati all’uscita, un’esperienza davvero da provare, se soffrite di claustrofobia si può utilizzare il sentiero che corre parallelo.

Proseguiamo lungo il sentiero seguendo le indicazioni per monte Poieto. Non manca tanto tra gli alberi già si intravede la cima. Arrivati ad un bivio, possiamo decidere se continuare lungo la mulattiera, oppure continuare sul sentiero. Noi scegliamo la soluzione wild e continuiamo lungo il sentiero.

Monte Poieto: una volta in cima

Ancora pochi minuti ci separano dalla cima del monte Poieto fortunatamente il bosco ci ripara dal caldo che oggi è davvero soffocante. Ed eccoci arrivati: una piccola cappella segna la vetta, noi ci fermiamo qualche minuto ad ammirare il panorama.

A circa cinque minuti sorge circondato da enormi prati dove è possibile fare un pic-nic il rifugio del monte Poieto, location ideale per passare alcune ore in relax.

Ci fermiamo anche noi, steso il telo ci godiamo il meritato riposo. Rifocillati con il nostro panino riprendiamo il sentiero che ci riporta alla macchina.

Alla prossima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.