Nuovo ponte ad Ambria: una passerella per la ciclabile della Valla Brembana

Se avete mai percorso la ciclabile della Valle Brembana, vi sarete resi conto che è un percorso molto bello, immerso nella natura e anche parecchio sicuro: a parte, infatti, l’attraversamento sul ponte di Ambria di cui vi avevamo segnalato la pericolosità, il tracciato non presenta particolari difficoltà, unendo Zogno a Piazza Brembana in una ventina e piacevoli km.
Dal prossimo agosto, il nuovo ponte ad Ambria renderà ancora più bella la ciclabile della Valle Brembana: infatti, come annunciato lo scorso aprile, a luglio è stato posato il ponte e ad agosto dovrebbe essere aperta al pubblico.

Caratteristiche del nuovo ponte ad Ambria

Lungo 42 metri, largo 2,5 metri, il nuovo ponte ad Ambria è in legno lamellare e presenta una sola arcata. Realizzato dalla ditta Holz Albertani di Brescia, il progetto è stato finanziato in parte dal comune di Zogno (50mila €) e in parte dalla Comunità montana Valle Brembana (250mila €).
Il ponte, oltre a rendere più sicuro il percorso, sarà anche molto panoramico: arrivando sulla ciclabile da Zogno, alla vecchia stazione di Ambria non si girerà più a destra verso il centro, ma si passerà sotto la Provinciale.
Proseguendo dritti, per circa 100 metri, si arriverà all’altezza della ditta “Sonzogni marmi e pietre antiche” da dove parte la nuova passerella e si arriverà al di la’ del Brembo, poco dopo la curva di via Spino al Brembo.

I lavori sono iniziati alcuni mesi fa e l’inaugurazione era prevista per giugno; invece le cose sono andate un po’ più per le lunghe e, dopo la posa della passerella il 23 luglio 2015, seguiranno i collaudi e le verfiche e si stima che, ad Agosto, la passerella sarà aperta al pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.