Presepe vivente di Villongo 2016: ecco quando

Presepe vivente di Villongo 2016Le luci cominciano a comparire nelle vetrine dei negozi e l’aria di Natale comincia a farsi sentire: Natale è alle porte e, fra le tradizioni che lo onorano nella bergamasca, indubbiamente un posto di rilievo lo merita il presepe vivente di Villongo 2016.

Presepe vivente di Villongo 2016: quando e come arrivare

 

Per poche, ma intense date, su una collina nel comune di Villongo il tempo torna indietro nei secoli fino all’epoca dei Romani, dominatori indiscussi del mondo allora conosciuto, compresa una città chiamata Betlemme.
Centinaia di figuranti, coordinati della compagnia “Gli amici”, rievocano l’ambientazione della Natività con soldati romani, re e cortigiani e, ovviamente, con i protagonisti del Presepe, San Giuseppe, Maria e il piccolo Gesù.

Lungo un sentiero circondato da innumerevoli ambientazioni di botteghe di fabbri, vasai, impagliatori e umili dimore (c’è anche un enorme maglio funzionante grazie alla forza dell’acqua, una vera e propria segheria), ci incamminiamo in un viaggio nel tempo che, passo dopo passo, ci conduce alla grotta nella quale è nato il bambin Gesù, anche in questo caso interpretato da un vero bambino.

Presepe vivente di Villongo 2016: gli orari

 

Giovedì 24 Dicembre (vigilia di Natale) dalle 21.00 alle 24.00
Venerdì 25 Dicembre (Natale) dalle 15.00 alle 19.00
Sabato 26 Dicembre (Santo Stefano) 14.30 alle 18.00
Domenica 27 Dicembre dalle 14.30 alle 18.00
Venerdì 01 Gennaio dalle 14.30 alle 18.00
Domenica 03 Gennaio dalle 14.30 alle 18.00
Mercoledì 06 Gennaio (Epifania) dalle 14.30 alle 18.00
In questa occasione dalle 14.15 partirà la processione con i Re Magi fino al presepe e alle ore 18 ci sarà una processione di tutte le comparse davanti alla capanna e verrà celebrata la Santa Messa.

In tutte le date l’ultimo ingresso avviene 30 minuti prima della chiusura

Per arrivare al presepe vivente di Villongo 2016, per chi proviene da Bergamo: una volta arrivati a Villongo alla prima rotonda prendete la seconda uscita e proseguite dritto, arrivati ad una nuova rotonda anche in questo caso proseguiamo sempre diritti, arrivati al semaforo proseguiamo ancora dritto e dopo circa 600 metri, e sulla destra troveremo ben segnalato l’ingresso del presepe, ma per il parcheggio bisogna proseguire ancora qualche centinaia di metri e seguire le indicazioni dei volontari sempre molto numerosi.

Una risposta a “Presepe vivente di Villongo 2016: ecco quando”

  1. Grandioso esempio di collaborazione…..sono stata oggi e l emozione è stata grande.
    Tutte le ambientazioni sono state curate nei minimi particolari e i personaggi sono da ammirare per le rappresentazioni e il grande coraggio che hanno dimostrato a rimanere fedeli al loro posto nonostante il grande freddo. Assolutamente da vedere… E per concludere mi è piaciuto molto alla fine del percorso essere rifocillata con the vin brûlé pandoro e panini e salame….superrrrrrrrrrrrrr. Bravi 10 e lode

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.