Punti panoramici a Bergamo Città (Alta e Bassa)

Grazie alla sua strategica posizione collinare, il miglior modo per scoprire Bergamo è sicuramente facendo una passeggiata: passo dopo passo incontriamo sul nostro cammino i vari punti di interesse storici, le chiese, le fontane, le piazze e… viste mozzafiato che, fortunatamente, non mancano.
Che sia dall’alto di una torre o una terrazza sopraelevata, l’emozione che si prova è sempre tanta: a colpo d’occhio si vedono i rossi tetti delle case, le verdeggianti pianure e le montagne che si stagliano alte a proteggere l’armonia compositiva.

Punti panoramici a Bergamo Città Bassa

Torre dei Caduti Bergamo

Fino a qualche mese fa non avreste potuto vivere, se in occasioni particolari, l’emozione di vedere tutto il meglio di Bergamo dal cuore della città bassa e, in particolare, dalla torre dei Caduti, nel bel mezzo del centro piacentiniano: oggi, invece, ciò è possibile salendo sulla appena riaperta Torre dei Caduti in Piazza Vittorio Veneto.

Roof Garden Bergamo

Situato all’ottavo piano dell’Hotel Excelsior San Marco (nella centralissima Piazza della Repubblica, in linea d’aria a pochi metri dalla Torre dei Caduti di Piazza Vittorio Veneto), il Roof Garden Bergamo è una terrazza panoramica con vista privilegiata su Bergamo alta e Bergamo città.
Ristorante di lusso, è consigliato per cene molto romantiche ed eventi speciali.

Campanile di Sant’Alessandro

L’apertura avviene in pochissimi giorni all’anno a cavallo delle celebrazioni per Sant’Alessandro (26 agosto): saliti i 200 gradini della torre, si domina a colpo d’occhio Città Alta e il centro storico di Città Bassa.

Punti panoramici a Bergamo Città Alta

Le Mura

Lungo le storiche Mura Venete, da Porta Sant’Agostino al Baluardo di San Giovanni, la città bassa e, nelle giornate più limpide, l’intera pianura fino agli Appennini si apre davanti ai nostri occhi; se percorriamo la parte che va da Porta Sant’Agostino a Porta San Lorenzo, il panorama si apre sul quartiere cittadino di Valtesse e di Monterosso e sulle prime montagne che circondano Bergamo.

Campanone Piazza Vecchia

Impossibile non salire sul punto di osservazione per eccellenza di Bergamo Alta: lo storico campanone che domina la piazza offre una vista a 360 gradi sia verso la parte più pianeggiante che più montanara della città.

Torre del Gombito

Aperta per alcuni mesi dell’anno, la Torre del Gombito offre – a pochi metri di distanza dal Campanone di Piazza Vecchia – una suggestiva visuale sul centro storico.

Rocca

Raggiungibile in pochi minuti dalla stazione della funicolare di Città Alta, la Rocca è un parco con numerose testimonianze belliche e ceppi commemorativi. Da qui si gode un bel panorama sia sulla Città Bassa (parte sud del parco) che sulle Orobie (versante nord).

Orto Botanico

Piccolo e riservato angolo di Città Alta, oltre a offrire una piacevole immersione nel mondo naturale, ci permette anche di osservare il panorama circostante sulle Prealpi Orobiche.

San Vigilio

Situato in una posizione ancora più sopraelevata di Bergamo Alta, il colle di San Vigilio presenta numerosi ed interessanti punti panoramici: oltre alla piazzetta della Chiesa e allo slargo che domina via San Sebastiano è senz’altro consigliato un giro al Castello con vista unica sul territorio provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.